Elogio dell’Ingenuità

Chi è “bravo” è sempre un po’ ingenuo. Lo sguardo è limpido, diretto, il sorriso colmo di onestà, l’atteggiamento è sempre pronto al conforto altrui, anche se il suo cuore può essere colmo di sofferenza.Continue reading

Otto Dicembre

Ho amato molto questo giorno nella mia infanzia. Era, com’è costume al Sud, il giorno della preparazione dell’Albero ( che piaceva a papà, rigorosamente laico) e del Presepe ( che era amato da mamma eContinue reading

Lacrime di inchiostro

Ciao mamma. Eri nata il 2 dicembre 1925 e registrata, come era allora spesso costume solo qualche giorno dopo, l’8 dicembre. Sagittario…ascendente, non l’abbiamo mai saputo, nonna non ricordava la tua ora esatta di nascita.Continue reading

Sulle gioie ( senza dolori?)

Provare gioia significa imbattersi in un’emozione piacevole e spesso forte, perturbante la nostra pigra omeostasi, che sperimentiamo quando abbiamo la possibilità di verificare che uno scopo, un successo, un traguardo che ci eravamo prefissati, siaContinue reading