Mese: luglio 2016

Sulla Meraviglia

  La felicità è conoscere e meravigliarsi Jacques Cousteau Con queste righe non voglio suscitare stupore, né destare l’altrui curiosità. Queste riflessioni sono piuttosto rivolte a me stessa ed alla complessità sempre più dilagante oggiContinue reading

La Disponibilità: limiti e prospettive

Partiamo dal concetto di disponibilità come lo troviamo definito nell’Enciclopedia Libera Wikipedia: “ La disponibilità misura l’attitudine di un’entità o sistema ad essere in grado di svolgere una funzione richiesta in determinate condizioni ad unContinue reading

Perché ci complichiamo la semplicità?

Vorrei partire dal concetto di “semplicità”. Nell’accezione comune si pensa che la semplicità sia un concetto esteriore, una scelta di vita basata sulla rinuncia: possedere poche cose (e, a volte, ostentare di possederne poche…), indossareContinue reading

L’Addio a Fabrizio

Ciao. Volevo essere la prima a salutarti stamattina. Per l’ultima volta. E così sono arrivata in anticipo, il cancello era chiuso. Non ti avremo salutato mai abbastanza. Ma non ero sola, ben presto si èContinue reading

morte

La morte. E basta

“La morte è forte, ma la vita è più forte. Più forte del buio, è la luce; più forte del male, è la giustizia… ” (Phillips Brooks) “La morte non è niente. Sono solamente passato dall’altraContinue reading

nostalgia

L’efficacia della nostalgia

“Se vuoi costruire una nave, non radunare uomini per raccogliere la legna e distribuire i compiti, ma insegna loro la nostalgia del mare ampio e infinito” Antoine da Saint-Exupèry “Cosa rimane dentro noi? Questa celesteContinue reading