Mese: novembre 2016

Quanto “sale” nella felicità?

“La mente è un mondo a sé, e da sola può rendere il paradiso un inferno e l’inferno un paradiso” John Milton Prescindendo da quadri psicopatologici che possono arrivare a condizionare la nostra vita, aContinue reading

L’Alzheimer ed i suoi sogni

Difficile argomento questo e per più di una motivazione. Anzitutto viene spontaneo chiedersi se chi è affetto da malattia di Alzheimer sogni, o meglio, come possa mettere in moto ( riferendoci ovviamente alle fasi inizialiContinue reading

Il Perturbante ed il Rimosso

In Psicoanalisi la parola Perturbante è usata per tradurre il tedesco “Das Unheimliche” che, letteralmente, significa il “non familiare” o, meglio, ciò che era familiare e che di colpo ci diventa in qualche modo estraneoContinue reading

Dimmi che senso usi e ti dirò come sei

Sappiamo tutti che le informazioni che ci arrivano dal mondo esterno hanno dei canali preferenziali per giungere a noi. Una immagine stimolerà prevalentemente il canale visivo, un suono quello uditivo, un cibo solleticherà anzitutto leContinue reading

Il Cannibalismo e la sua storia

E se nonostante tutto questo non mi darete ascolto … Mangerete la carne dei vostri figli e mangerete la carne delle vostre figlie.  (Levitico 26:27-29) Quale Cannibalismo? So che chi di voi sta leggendo si augurerebbeContinue reading

Il Silenzio degli Innocenti

In ambito peritale non è facile ascoltare un minore come testimone e non è facile valutare la sua idoneità a testimoniare. Le competenze cognitive necessarie a rendere testimonianza ( sotto i 7 anni) risiedono, fondamentalmente,Continue reading